Disabili Cambia dimensione del testoStampaInvia a un amico

ilborgofelice

Vendemmiando e raccogliendo insieme

Scopri il progetto: guarda il video!

Nel corso del 2014 l'esperienza de "ilborgofelice vendemmiando e raccogliendo insieme" (nata nel 2011 grazie alla collaborazione di tre realtà del Gruppo Allianz: Fondazione UMANA MENTE, AGA e San Felice) è stata replicata con lo stesso format: due lunghi week end, il primo dedicato alle attività vitivinicole e il secondo alla raccolta delle olive, a favore di utenti affetti da disabilità congenite intellettive provenienti da tutto il territorio nazionale. La partecipazione ad entrambe le sessioni ha dato la possibilità agli enti partecipanti, come ormai da consuetudine, di conoscersi e confrontarsi su ciascuna esperienza. Inoltre i ragazzi disabili che hanno preso parte alle sessioni si sono potuti sperimentare in un breve percorso di autonomia sottoponendo così a verifica anche l'efficacia del percorsi alla vita autonoma sperimentati nella quotidianità.


L'edizione 2015 avrà luogo nelle seguenti date:
I SESSIONE dal 9 al 12 ottobre 2015 e II SESSIONE dal 6 al 9 novembre 2015.


Di seguito l'organizzazione delle due sessioni 2014


I SESSIONE 3-6 ottobre 2014

Enti partecipanti
6 Enti non profit italiani (12 persone con disabilità età 18-35 anni e 6 educatori)

  • A.I.P.D. Sez. Pisa - Pisa
  • Fondazione M.A.I.C. - Pistoia
  • Cooperativa Cittattiva - Chieri (TO)
  • Associazione Famiglie Sindrome di Williams - Milano
  • Gabbiano Servizi Soc. Cooperativa Sociale di Solidarietà Onlus - Milano
  • Cooperativa Spazio Aperto Sevizi - Milano

Venerdì 3 Ottobre
11:00-12:00 Accoglienza/Sistemazione nelle camere
13:00 Pranzo insieme
14:30-15:30 Conoscenza presso il Borgo San Felice/ Presentazione attività. Scoperta della San Felice, visita del Borgo e delle cantine, dove si dispiega tutta la filiera della produzione, dalla vinificazione, all'affinamento in legno e all'imbottigliamento. Incontro e conoscenza staff di Borgo
16:00-17:00 Visita alla scoperta del Castello di Brolio
19:30 Cena insieme con dopo serata dove ciascun ente si presenta con condivisione di prodotti tipici prodotti o acquistati caratteristici di ciascun ente partecipante.


Sabato 4 Ottobre
8:00-9:00 Colazione
9:00- 12:30 Vendemmiando tutti insieme. Incontro con lo staff di Agricola San Felice con inizio del lavoro presso la vigna e pigiatura dell'uva
13:00 Pranzo insieme
15:00-19:00 Attività laboratoriali proposte da ciascun ente
20:00 Cena insieme con dopo serata con concerto di Esagramma con coinvolgimento dei partecipanti


Domenica 5 Ottobre
8:00-9:00 Colazione
9:00- 12:00 Incontro all'orto sociale della San Felice con laboratorio agricolo di semina e raccolta e fabbricazione graticci
12:30 Pranzo
14:00-18:00 Laboratorio di cucina con lo Chef di Borgo San Felice e il suo staff e laboratorio di fotografia
17:00 S. Messa (partecipazione libera)
20:00 Cena insieme, degustando le prelibatezze cucinate nel laboratorio del pomeriggio con il personale della San Felice con dopocena serata finale con caccia al tesoro sensoriale.


Lunedì 6 Ottobre
8:00-9:00 Colazione
10:00-11:00 Danza espressiva
11:00-12:00 Riunione conclusiva plenaria
12:30 Pranzo, saluti e partenza


II SESSIONE Raccolta delle Olive 7-10 novembre 2014

Enti partecipanti
6 Enti non profit italiani (12 persone con disabilità età 18-35 anni e 6 educatori)

  • Cooperativa Comunità progetto - Milano
  • Fondazione Renato Piatti - Varese
  • Anffas Altavaldelsa - Poggibonsi (SI)
  • A.I.P.D. Sez. Arezzo - Arezzo
  • Cooperativa La Scintilla - Treviso
  • Associazione Il Coltivatorre - Roma

Venerdì 07 Novembre
11:00-12:00 Accoglienza/Sistemazione nelle camere
13:00 Pranzo insieme
14:30-15:30 Conoscenza presso il Borgo San Felice/ Presentazione attività. Scoperta della San Felice della San Felice visita del Borgo e delle cantine, dove si dispiega tutta la filiera della produzione, dalla vinificazione, all'affinamento in legno e all'imbottigliamento, del frantoio, dove viene prodotto l'olio. Incontro e conoscenza staff di Borgo
16:30-18:30 Laboratorio di ceramica presso Rampini Ceramics.
19:30 Cena insieme con dopo serata dove ciascun ente si presenta con condivisione di prodotti tipici prodotti o acquistati caratteristici di ciascun ente partecipante


Sabato 08 Novembre
8:00-9:00 Colazione
9:30- 12:00 Visita al Centro Tosca dell'Associazione Le Bollicine per conoscere i suoi protagonisti + iniziazione al mondo del cavallo presso il loro maneggio
12:30 Pranzo insieme
14:00-18:00 Incontro con lo staff di Agricola san Felice e visita con inizio del lavoro presso l'oliveto.
17:00 S. Messa (partecipazione libera)
19:30 Cena insieme con dopo serata organizzato dagli utenti dei diversi enti


Domenica 09 Novembre
8:00-9:00 Colazione
9:00- 12:00 Alla scoperta dell'orto sociale della San Felice con laboratorio agricolo
13:00 Pranzo insieme con degustazione dell'olio prodotto
14:30-17:00 Laboratorio di cucina con lo Chef di Borgo San Felice e il suo staff e laboratorio di fotografia
17:00 S. Messa (partecipazione libera)
20:00 Cena insieme, degustando le prelibatezze cucinate nel laboratorio del pomeriggio con il personale della San Felice con dopocena serata finale con caccia al tesoro sensoriale.


Lunedì 10 Novembre
8:00-9:00 Colazione
10:00-11:00 Visita alla scoperta del Castello di Brolio
11:30-12:30 Riunione conclusiva plenaria
13:00 Pranzo, saluti e partenza


Obiettivi del progetto
  • far sperimentare alle persone con disabilità un'esperienza di autonomia nuova fuori dal consueto contesto scolastico ed educativo
  • potenziare nell'individuo con disabilità le proprie competenze e conoscenze
  • permettere agli educatori presenti un'osservazione diretta dei propri utenti in un contesto informale e all'interno di nuove attività
  • alleggerire i genitori per il periodo del soggiorno ed eventualmente sostenerli nel distacco anche se breve dai figli
  • creare un reale confronto tra gli enti partecipanti che lavorano su territori diversi sulle medesime tematiche (ciascun ente potrà mettere a disposizione di tutti i partecipanti le competenze acquisite confrontandole con quelle degli altri)